Cosplay quando la fantasia, anche erotica, diventa realtà

Scommettiamo che il sogno più ricorrente era somigliare ai nostri eroi/eroine dei cartoni animati?

Chi di noi non ha immaginato di indossare i panni dei più celebri personaggi degli anime e, magari, imitarli nelle loro caratteristiche peculiari?

Ebbene, se anche voi rientrate in questa magica categoria, sarete amanti del Cosplay.

Un mondo unico, dove realtà e immaginazione si fondono e danno origine a veri e propri raduni di amanti del genere.

È un fenomeno di costume che prende il via dal 1995 in Giappone, patria indiscussa dei manga tanto amati anche nel mondo occidentale. E in Italia?

Seppur timidamente, comincia a muovere i primi passi all’interno delle più importanti Fiere del Fumetto (vedi il Lucca Comics & Games) per poi diffondersi capillarmente in tutta la Penisola.

Ma in cosa consiste l’arte del Cosplayer, Facciamo un breve identikit:

Il Cosplayer non solo si abbiglia come il suo personaggio preferito, ma lo emula per esempio nella gestualità e nella mimica.

  • Insomma, compie un’attenta analisi sul personaggio in modo tale da poter sembrare la sua copia reale. Non di rado capita di incrociare una sexy Catwoman dal passo felpato avvolta in una stretta tuta nera in latex.

La creazione del costume è una parte fondamentale del Cosplay:

  • Se si gioca di fantasia si possono realizzare degli abiti d’effetto anche senza spendere cifre esorbitanti ma soprattutto abbinando anche un make up adatto e in linea col personaggio da interpretare. Non siete abili con ago e filo? Niente paura, in vostro soccorso arrivano dei siti specializzati per la vendita on line.

Social Network:

  • La parola d’ordine per i Cosplayers è esibirsi e far mostra di sé. E un modo sicuro per far breccia nel cuore di milioni di followers è soprattutto l’uso di Instagram. Seguite la community Cosplay Italia e avrete modo di essere aggiornati sui maggiori eventi e apprezzare i migliori travestimenti.

Sexy Cosplay:

  • Ebbene sì, anche il Cosplay ha un lato seducente e non sono poche le ragazze che giocano con abitini sexy che enfatizzano le proprie curve. Anche perché il mondo dei manga e anime è ricco di richiami all’erotismo.

Qualche nome?

  • Jessica Nigri è sicuramente la cosplayer più celebre al mondo. E il curriculum parla chiaro: la sua carriera prende il via nel 2009 come Sexy Pikachu per poi procedere con collaborazioni d’eccellenza come con la Microsoft e Gamestop. Seguitela nei canali social per scoprire qualcosa in più.

Sesso e Cosplay:

  • Sapete che molto spesso il Cosplay aiuta a rinvigorire un rapporto spento e monotono? Ebbene, se avete voglia di divertirvi con il vostro partner, potete proporre un incontro con una mise insolita. Per esempio potete “interpretare” due personaggi che solleticano le vostre fantasie erotiche creando così un’atmosfera sexy e intrigante. Provare per credere.

 

Come avrete capito il mondo Cosplay è ricco di sfumature che variano dal puro divertimento fino al lato più sexy e provocatorio.

Se siete interessati ad un approfondimento, vi consigliamo degli eventi imperdibili che si svolgono in tutta Italia seguendo il calendario proposto da Italian Cosplay: vi renderete conto che gli eventi sono tantissimi e distribuiti in tutto l’arco dell’anno.

Se poi siete amanti dell’arte vi segnaliamo anche un evento imperdibile presso il British Museum: dal 23 maggio fino al 26 agosto 2019 le sale del prestigioso museo londinese ospiteranno la mostra “Manga” un excursus che va dagli anime ai travestimenti cosplay. Ancora una volta un omaggio alla cultura nipponica capace di saper comunicare con un linguaggio universale.

Foto di: ELSIE ZHONG

Nessun commento

Commenti disattivati